FOLLOWING THE MOTIONS OF EMOTIONS

UN PO' DI ME

Sono sempre stato attratto da tutto ciò che è visuale: immagini, colori, forme. Già dall’età di 8 anni, mi dilettavo a tracopiare i fumetti, tentando di capire le tecniche di disegno che guidavano la mente degli autori. . Tutto questo fino a quando divenni padrone della tecnica e fu la mia mente e la mia fantasia a guidare il processo creativo.
Da allora è passato molto tempo e il mio approccio all”immagine” si è evoluto in forme nuove e nuovi mezzi espressivi. La fotografia è solo uno di questi, ma tutto il mio bagaglio di graphic designer si compone di una miriade di forme creative.

 

 

A BIT ABOUT ME

I’ve always been attracted by everything that is visual: images, colours and shapes. When I was 8 years old I had fun re-copied Japanese comics just to try to reveal the drawing techniques that drove authors' minds. All of a sudden I started mastering those techniques and the creation flow was just driven by my mind and my imagination.
Since then a very long time has passed and my approach evolved. I studied and practised new techniques to help express my feelings and my art. Photography is only one of theses techniques, but my luggage is loaded of multiple ways to create something new and amazing.

Ho studiato per fare grafica che è tutt’ora il mio mestiere, ma come ben si sa per avere una mente creativa devi essere perennemente ispirato da qualcosa. Ai tempi, circa 10 anni fa,

ITALIANO

cercando nuove forme espressive mi imbattei nella fotografia e ne fui immediatamente conquistato al punto che decisi di comprare una reflex per iniziare a sperimentare. Ovviamente il processo creativo per un fotografo al fine di poter trovare la tecnica e lo stile personale è assai lungo. All'inizio, erano ben poche le foto che mi piacevano, ma nonostante tutto, ho continuato ad investire sulla mia crescita. Tutt’ora è così. In fotografia non si finisce mai di evolvere e di imparare. Questo lungo processo di scoperta della propria creatività e maestria della tecnica è influenzato da varie cose: cambia la mente, cambiano le emozioni, cambia la sensibilità di percepire ciò che ci circonda e così, con coerenza espressiva, cambia anche la fotografia.
La fotografia è comunicazione e emozione. Questo è il mio scopo in fotografia: comunicare imprimendo l'istantantaneità di un'emozione.
Following the Motions of eMotions.

I studied graphics and this is still my job, but as everyone knows, creativity has to be stimulated day by day. About 10 years ago, I was just looking for a new source of inspiration and I found out photography.

ENGLISH

 I was conquered by this new way to express my art, so much to push me to buy a Reflex camera to see if I could find my way through it.
Obviously, a photographer's creative flow is a very long journey. It's a matter of technique, of course, but also a matter of finding an unique way to communicate through images. The very first experiments were quite disappointing, but I didn't give up and I continued investing in my formation and my artistic expression. Photography is all about being tenacious because, you know, everything is moving so fast: your mind changes, your emotions change as even the way you perceive the reality changes. Photography is communication and emotion. This is my purpose then: grabbing and imprinting the motion of an emotion.
Following the Motions of eMotions.u.

DICONO DI ME

Grazie al mio progetto parallelo SplitShire che è diventato un portale di successo sul web, questi sono alcuni dei nomi più importanti sui quali sono stato menzionato